Guanti da ciclismo migliori: Quali scegliere? Guida con classifica top10

Per un ciclista, professionista o amatoriale, i guanti da ciclismo sono indispensabili sia in estate che in inverno. Con il caldo, infatti, evitano che le mani sudate scivolino sul manubrio; in inverno, invece, le mantengono al caldo.

Inoltre i guanti da ciclismo offrono una protezione anche dagli urti e dal vento.

Come scegliere i guanti da ciclismo più adatti?

Guanti per bici

Non esiste un modello preferibile in assoluto, ma bisogna sempre valutare le esigenze e l’uso che se ne farà.
È pero possibile aiutarsi nella scelta, suddividendo i guanti da ciclismo in categorie.

Estivi o invernali?

1
HoloHolo Guanti da Ciclismo,Guanti Invernali Caldi per Ciclismo,Bici,Corsa e...
  • 💡【AMPIA &APPLICAZIONE】I guanti invernali sono ideali per attività invernali all'aperto, come ciclismo, guida, sci, arrampicata, escursionismo, corsa, ecc.
2
HoloHolo Guanti Invernali Caldi,Guanti da Ciclismo,Guanti Sportivi touchscreen Antivento, per...
  • 🔍【Calore ad alta Elasticità】Questo guanto da corsa possiede una grande elasticità, ti offre una vestibilità aderente per il massimo comfort e calore, la fodera in peluche corta ispessita è...
3
FENRIR Guanti Ciclismo,Guanti Touchscreen Invernali Antivento,Guanti Invernali Antivento Termici...
  • Design touch-screen e facile da trasportare - Guanti da ciclismo con design a 3 dita touchscreen (pollice, indice, medio), puoi usare i guanti su tutti i tuoi dispositivi touch screen.Design a catena,...
5
Grebarley Guanti da Ciclismo Invernali, Guanti Antivento Resistenti all'Acqua per Ciclismo, Sci,...
  • 👍𝐌𝐮𝐥𝐭𝐢𝐮𝐬𝐨 I guanti da ciclismo Grebarley sono realizzati con materiali antivento adatti a varie attività all'aperto come ciclismo, corsa, sci e arrampicata in...
6
Guanti invernali da ciclismo con schermo touch, regolabili, antivento, antiscivolo, per corsa,...
  • ⛄【Guanti per schermo tattile】 Il design dello schermo tattile migliorato, e la conduzione in PU a quattro lati sul pollice e indice per garantire la funzione touch screen più sensibile, sarete...
7
QKURT Guanti da Ciclismo, Guanti da Corsa Touch Screen Guanti da Bici Antiscivolo con Strisce...
  • Materiale caldo: I nostri guanti invernali caldi realizzati con strati e fodera in pile delicato sulla pelle, leggeri e caldi, prevengono efficacemente la perdita di calore, buon effetto di...

La differenza principale è che i guanti da ciclismo estivi sono privi di capsule per le dita e hanno una consistenza più leggera, traspirante.

I guanti da ciclismo invernali, al contrario, puntando sull’isolamento termico risultano fastidiosi da usare con il caldo.
Una menzione particolare va fatta per i guanti in neoprene, che sono perfetti per proteggere dalla pioggia (essendo dello stesso tessuto delle mute subacquee), ma non adatti a proteggere dal freddo.

Per MTB o per strada?

Lo scopo principale dei guanti da mtb è proteggere dagli urti, quindi sono composti da materiali più resistenti e da protezioni esterne in fibra di carbonio o in plastica. In questo caso anche quelli estivi, di solito, hanno le capsule alle dita per proteggere dalla vegetazione.
Invece per il ciclismo in strada, l’obiettivo dei guanti è la comodità e la traspirabilità.

Materiali utilizzati:

Principalmente, i tessuti usati per i guanti da ciclismo sono sintetici.

  • Poliestere e acrilico: molto traspiranti, poco impermeabili e poco resistenti.
  • Pile: poco traspirante, poco impermeabile, isola dal freddo, mediamente resistente.
  • Propilene: poco traspirante, molto impermeabile, isola dal vento, mediamente resistente.
  • Neoprene: molto traspirante, molto impermeabile, non isola dal freddo.
  • Goretex: poco traspirante, molto impermeabile, isola alla perfezione dal freddo.

Un materiale presente in molti guanti da ciclismo è inoltre la pelle sintetica, presente nella parte interna, a contatto con il palmo.

Sempre sul palmo, infine, l’imbottitura potrà essere realizzata con schiuma o gel. Quest’ultimo è considerato il migliore tra i due ed infatti è più costoso, ma bisogna anche dire che la schiuma permette una maggiore adesione al manubrio.

Una piccola curiosità: sempre più modelli di guanti da ciclismo a dita lunghe, permettono l’uso del touch screen degli smartphone, caratteristica sicuramente molto comoda.

Guida alle taglie dei guanti da ciclismo:

Comprando online a volte si ha difficoltà a capire qual è la misura più adatta alle nostre mani.

Per superare questo piccolo ostacolo, ci vengono in aiuto le tabelle per le misure standard. In molti casi, avremo delle tabelle specifiche per il prodotto che abbiamo scelto. Le troveremo o sul sito del produttore oppure a volte nello stesso e-commerce che useremo per acquistarli.

Ma come si fa a regolarsi con queste tabelle? Il primo passo da fare è ovviamente, misurare la circonferenza dell propria mano. Basterà avvolgere il metro nella parte più ampia della mano, ed in particolare sopra la base del pollice e sotto l’attaccattura delle altre quattro dita.

Confrontare poi la misura così trovata con le tabelle e scegliere la propria taglia.

Nel caso in cui non aveste a disposizione un metro, potreste provare a capire la vestibilità del guanto in questione, basandovi sulle recensioni di altri utenti.

Infine non appena i guanti da ciclismo saranno arrivati a casa vostra (o nel caso in cui lo acquistaste in un negozio fisico), provateli. Innanzitutto dovresti riuscire a metterli e toglierli senza alcuno sforzo, ma neanche tanto facilmente da potersi sfilare da soli. Un’altra cosa da controllare è la punta delle dita, che deve sfiorare la punta del guanto, ma senza arrivare a toccarle completamente, neanche quando le dita sono totalmente distese.

Recensione con prezzi dei 10 migliori guanti da ciclismo:

migliori guanti da ciclismo

Prima di scoprire i 10 guanti da ciclismo più venduti, facciamoci un’idea dei prezzi. Mediamente i guanti da ciclismo costano intorno ai 20 euro, fino ad arrivare a 90 euro per i prodotti professionali, realizzati con materiale di altissima qualità.

Vediamo allora insieme le recensioni dei 10 guanti da ciclismo più venduti e le loro caratteristiche e peculiarità.

  • 🥇 Castelli estremo Bike – Migliori guanti da ciclismo

Realizzati in poliestere ed elastan, questi guanti da ciclismo professionali, sono imbottiti in pile termoisolante. Sul dorso presentano il tessuto antivento Gore Windstopper e sul palmo delle stampe in silicone antiscivolo. Il polsino è alto ed in neoprene, con chiusura in velcro.

L’inserto in microfibra sul pollice è utile per asciguarsi il naso colante mentre si pedala.
Tutte queste caratteristiche fanno sì che siano utilizzabili anche a temperature fino a 10 gradi sotto lo zero.

Hanno una vestibilità un tantino ridotta, quindi è consigliabile prendere una misura più grande del solito.
Una nota positiva in più è che sono interamente realizzati e prodotti in Italia.

  • Craft Siberian Wind – Anche sotto lo zero

Per quanto riguarda l’abbigliamento sportivo invernale, questo marchio svedese è sicuramente tra i migliori, come confermano anche questi guanti impermeabili da ciclismo.
Realizzati in poliestere, presentano l’interno in pile per garantire ancora più calore. L’esterno invece, in softshell, è impermeabile e, nello stesso tempo isola dal vento.

Il palmo ha la stampa in silicone, per aumentare il grip.

Nonostante siano molto imbottiti, proprio per permetterne l’utilizzo anche a temperature veramente rigide, consentono una buona mobilità.
Acquistabili in total black o giallo neon.

  • Hydromatic Brisker – Catarifrangenti

guanti 100% hydromatic brisker black (l)
  • La mano superiore leggermente morbida isolata assicura una protezione contro le temperature più fredde

Meno costosi dei precedenti, ma comunque di alta qualità, questi guanti hanno la caratteristica degli inserti catarifrangenti per garantire sicurezza anche durante la guida notturna.
Realizzati in monostrato poliuretanico, isolano proteggendo dagli agenti atmosferici, con l’aggiunta sul dorso di uno strato softshell impermeabile ma traspirante.

Le stampe in silicone sul palmo garantiscono la presa al manubrio, anche in caso di pioggia.

Anche in questo caso il polsino è in neoprene, ma senza velcro.
Caratteristico il colore blu ciano e la compatibilità delle punte delle dita con il touchscreen.

  • Castelli Arenberg Gel 2 – Ammortizzati

Modello estivo dell’azienda italiana sinonimo di garanzia, è possibile acquistarli in 4 colori: giallo, bianco, rosso e grigio, sempre con fondo nero.
Questi guanti da ciclismo estivi, presentano il Sistema di ammortizzamento CDS brevettato da Castelli, composto con inserti in gel, come suggerisce lo stesso nome.

Il dorso è realizzato in due tessuti: microsuede per asciugare il sudore e microrete per permettere la traspirazione e la ventilazione.
Il polsino, già molto elastico presenta anche un piccolo inserto in velcro.

Lavabili in lavatrice, senza il rischio che i vari materiali e tessuti si rovinino.

  • Bontrager Circuit Thermal – Termico

Questo guanto da ciclismo presenta un ottimo rapporto qualità prezzo.
Il tessuto Thermal con cui è realizzato, trattiene il calore all’interno del guanto, mentre espelle l’umidità.

La presa sul manubrio è garantita dal palmo in pelle scamosciata abbinata alla stampa in silicone su tutta la lunghezza delle dita.
Il pollice presenta sul dorso un morbido asciuganaso.

Caratteristica è la mancanza di imbottitura sul palmo che ha il vantaggio di asscurare un grande controllo alla guida.
Disponibili in due colori: nero o nero e giallo fluo.

  • Unigear – Guanti da ciclismo per touchscreen

Unigear Guanti Invernali, Guanti Interni Sportivi Touchscreen Caldo Antiscivolo Sportivo per Uomo...
  • 🏃【Caldo & Traspirante】: Guanti invernali sono realizzati con l'ultimo tessuto VELLUTO, la voluminosità del tessuto è del 10% superiore rispetto ad altre fibre. L'esclusiva funzione di...

La caratteristica principale di questi guanti è che permettono l’uso del touchscreen, senza mai rinunciare a traspirabilità e protezione dal freddo, per temperature non troppo basse. Sul palmo e sulla punte delle dita sono presenti delle applicazioni in silicone antiscivolo, per garantire la presa del manubrio. Infine, da sottolineare la mancanza di cuciture tra pollice ed indice per evitare irritazioni da sfregamento.

  • Boildeg – Guanti da ciclismo colorati

Guanti da Ciclismo Moto da Mountain Montagna Imbottito da Strada per Bicicletta da Uomo Donna...
  • 【DUREVOLE E TRASPIRANTE】 Guanti da ciclismo senza dita realizzati con dorso in lycra elastica estremamente resistente e palmo in pelle sintetica con imbottitura in gomma, che garantisce...

Questi guanti sportivi, catalogabili tra i più economici, sono realizzati con Lycra e gomma. Sul dorso la microfibra garantisce traspirabilità e ventilazione. Il palmo invece presenta un’imbottitura di silicone a nido d’ape, per assorbire le vibrazioni, ma garantire al tempo stesso flessibilità e comodità. Essendo elasticizzati, infatti, si adattano molto bene alla mano.
La rimozione è facilitata dalle linguette sul medio e sull’anulare e dal polsino regolabile col velcro.

L’attrito tra pollice ed indice è scongiurato dalla mancanza di cucitura e dall’imbottitura a nido d’ape, presente anche in quella zona del guanto.
Anche in questo caso, il pollice presenta sul dorso un inserto in microfibra per asciugare il sudore ed evitare che coli dalla fronte.

Sono in vendita in otto diverse colorazioni: Nero e grigio, Totalmente nero, Azzurro e grigio, Verde e grigio, Nero con stripe bianca, Grigio su grigio, Bianco e grigio, Fucsia e grigio.

  • ShareWe – Guanti da ciclismo economici

ShareWe Guanti Ciclismo Estivi Riflettenti Mezza Finger Guanti Bici da Uomo Donna MTB Bicicletta da...
  • 【Tessuto traspirante e vestibilità comoda】: realizzato in LYCRA altamente elastico e tessuto a maglia, traspirante e comodo da indossare. Con pelle scamosciata antiscivolo sulla parte del palmo e...

Questi guanti economici a mezze dita sono elastici e comodi, essendo realizzati in Lycra e microfibra. La presenza di fori sul palmo del guanto, garantisce inoltre la traspirabilità. Sul polsino è presente il velcro, mentre sul palmo pelle scamosciata antiscivolo e cuscinetti in gel di silicone.

Il pollice è realizzato in tessuto assorbente, per facilitare la rimozione del sudore mentre si guida. Sulle mezze dita di medio e anulare sono state applicate delle linguette che permettono di sfilare i guanti, senza capovolgerli.

La loro peculiarità sono i dettagli fluorescenti e riflettenti che permettono una guida sicura anche durante la notte.

  • Suprbird – Guanti da ciclismo a mezze dita

SUPRBIRD Guanti Bici da Ciclismo Estivi Mezze Dita per Bicicletta Moto Arrampicata Montagna Corsa...
  • 🚲 DUREVOLE & TRASPIRANTE: Guanti da ciclismo Innocativi e leggerissimi con micro-rete sul dorso per un'ottima traspirabilità.

Questi guanti da ciclismo stile vintage, pur avendo un prezzo sotto la media, sono di ottima qualità.
Sono ideali per le bici da corsa, in quanto presentano un triangolo di silicone gel SBR pad sul palmo per ammortizzare gli scossoni su strade accidentate.

Il dorso invece è realizzato in micro rete per garantire la traspirabilità.
Lo sfilamento è facilitato dai polsini regolabili con velcro e dalla presenza di due linguette nelle mezze dita.

L’imbottitura sul lato esterno è pensata per l’asciugatura veloce del sudore durante la pedalata.

  • Suoyou – Idrorepellenti

Guanti invernali da ciclismo con schermo touch, regolabili, antivento, antiscivolo, per corsa,...
  • ⛄【Guanti per schermo tattile】 Il design dello schermo tattile migliorato, e la conduzione in PU a quattro lati sul pollice e indice per garantire la funzione touch screen più sensibile, sarete...

I più economici di questa classifica, sono pensati proprio per chi non vuole spendere troppo, senza rinunciare alle caratteristiche indispensabili dei guanti da ciclismo invernali.
Sono consigliati in caso di forte pioggia, grazie alla pelle esterna del guanto, composta da una membrana idrorepellente abbinata ad un tessuto softshell.

I polsini sono elastici ma senza la presenza del velcro. L’interno è foderato in pile per isolare dal freddo. Il palmo è rivestito in silicone per una migliore aderenza al manubrio.
Presentano sulla punta di pollice ed indice un inserto in poliuretano sensitive per consentire l’uso del touchscreen.

Conclusioni:

Dopo aver scoperto quali sono le caratteristiche presenti nei migliori guanti da ciclismo, siamo in grado di scegliere quale è il più adatto alle nostre esigenze. I guanti proposti sono adatti a tutte le tasche pur mantenendo sempre un ottimo rapporto qualità prezzo e non rinunciando alle proprietà essenziali di un buon guanto da ciclismo.

Ovviamente la scelta migliore prevede l’utilizzo di due diversi tipi di guanto: uno da utilizzare in inverno e uno in estate. Inoltre è chiaro che la zona in cui si pratica questo sport influisce anche sulla scelta finale. Nelle regioni con clima mediterraneo, per esempio, non sarà necessario acquistare un paio di guanti adatto a sopportare temperature che scendono sotto lo zero.

Al contrario chi vive e pedala in montagna, anche in estate potrebbe aver bisogno di un guanto non troppo leggero.
Inoltre non è da sottovalutare l’importanza della taglia, perchè i guanti sono un po’ come le scarpe: devono calzare perfettamente, nè troppo larghi, nè troppo stretti.

Infine l’ultimo aspetto da valutare è l’estetica. È indispensabile scegliere i guanti da ciclismo migliori per le nostre esigenze, ma è anche importante che ci piaccia il loro colore e il loro stile, poiché li avremo sempre….a portata di mano!

Lascia un commento