Portabici da tetto: Recensione con prezzo dei migliori universali

Non sai come scegliere il miglior portabici da tetto per la tua automobile e quali sono le peculiarità che dovrebbe avere per garantire sicurezza e comfort?
Sempre più persone amano utilizzare le biciclette e quindi desiderano portarle anche in villeggiatura, al mare o in montagna.

Vediamo insieme in questo articolo guida quali sono i tipi presenti in commercio, i pro e i contro di ognuno, funzioni e caratteristiche principali per poter scegliere un modello buono. Infine sarà presente anche una classifica con i migliori.

Ti piace pedalare a tal punto che faresti anche a meno dell’auto, ma ciò non si può evitare, specialmente quando si deve fare un viaggio e portare con sé la propria bicicletta.
Però nasce il problema di come trasportare questa bici. Se viaggi da solo puoi anche farla entrare nel bagagliaio rimuovendo le ruote. Se invece sei insieme al partner o con la famiglia, è indispensabile un portabici per la macchina, da montare sopra di essa.

Esistono diverse tipologie di barre da tetto, infatti alcuni modelli bloccano la bicicletta sulla parte superiore dell’auto e lasciano il bagagliaio libero, altri invece hanno bisogno di essere installati sul gancio del traino.

In commercio si possono trovare anche accessori che consentono l’installazione sulla parte posteriore dell’auto, ovvero sul portellone.
In seguito vedremo nel dettaglio le caratteristiche di ognuno e i vari vantaggi o svantaggi, per aiutarti ulteriormente con la scelta dell’articolo migliore per le tue esigenze.

Come sono fatti i portabici da tetto per auto?

1
Cora 000502100 Biker Plus Portabici da Tetto Universale
  • Portabici universale Biker Plus dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.
2
CAM 1231/N Porta Bici, Nero
  • Adattabile a porta-tutto con sezione massima della barra di 48 mm
Offerta3
CAM 1231 Porta Bici, Nero
  • Adattabile a porta-tutto con sezione massima della barra di 48 mm
6
Peruzzo Portabici da Tetto Modena 318, Nero, 1 Bici
  • Portaciclo da tetto verniciato nero con sistema di attacco al telaio che copre tubi tondi fino a 60 mm e tubi ovali fino a 60x100 mm

I portabici per auto da tetto sono formati da una specie di binario dove si devono incastrare le gomme della bicicletta e un braccio che si può muovere attraverso una morsa, che si occupa di stringere la tubatura obliqua del mezzo.

In commercio esistono dei modelli provvisti di aggancio sulla forcella e in questo caso la bicicletta è più bassa, ma si deve trasportare la ruota davanti a parte.
Nel caso in cui si predilige un articolo di questa tipologia, allora si devono comprare delle buone barre per il tettuccio dell’automobile.

Scegliere un modello adatto alla tua bici:

portabici universale da tetto

Come avviene per ogni oggetto che si compra, anche con il portabici da tetto dovrai stare attento a tutti i dettagli, per assicurarti di effettuare la scelta migliore.

La prima cosa da sapere è che dobbiamo essere certi di comprare un modello adatto per la tua automobile e anche per la bicicletta.

Dovrai pensare ad alcune cose, come:

  • numero di bici da trasportare. Se nella tua famiglia amano pedalare più persone, non dovrai selezionare un modello che ne può contenere solo una, ma uno che ha una capacità maggiore.
  • Dimensioni delle componenti che servono per agganciare la bici.
  • Presenza in dotazione di un lucchetto o chiave di sicurezza, che ha lo scopo di bloccare bene la bike quando si mette sopra l’auto e garantire la completa sicurezza durante il tragitto.
  • Quanto è la portata, ovvero devi controllare che il tuo accessorio non sia omologato per venti chili, quando invece per esempio trasporti una bicicletta che pesa trenta.
  • Tipo di ancoraggio, specialmente se la bici ha il telaio nuovo in carbonio, quindi ti devi assicurare che il sistema di ancoraggio del portabici ne abbia uno con una giusta protezione.

Questi fattori sono fondamentali per scegliere il modello adatto alle proprie esigenze e che si adatta bene all’automobile e bicicletta.

In commercio esistono diverse tipologie di barre per auto da tetto e ogni casa produttrice propone un’offerta differente, quindi è semplice incappare in un prodotto poco duraturo e scadente. Un consiglio è quello di scegliere aziende famose, magari spendendo qualcosa in più, ma in questo modo saprai che probabilmente sceglierai un articolo di buona qualità e duraturo nel tempo.

Conviene mettere la bici nel bagagliaio?

Mettere la bicicletta nel porta bagagli della macchina è molto comune, specialmente se si tratta delle prime uscite fuori porta e se viaggi solo.
Capirai presto però che abbassare sempre i sedili, smontare e montare la ruota davanti non è molto confortevole.

Oltre a ciò, la bici deve essere messa in modo tale da non muoversi durante il tragitto; pensa se con una frenata andasse a finire contro il vetro, sarebbe un grosso pericolo.
Se invece trasporterai più mezzi insieme, il rischio di rovinare la macchina e il telaio sarà alto. Esistono delle sacche portabici per auto, ma il prezzo è comunque alto.

Come puoi vedere, quindi, è molto scomodo ed è consigliabile acquistare un accessorio per le bici realizzato appositamente, il quale garantirà comodità e sicurezza durante il viaggio.

Come scegliere il portabici da tetto migliore?

Prima di procedere con la scelta, devi tenere a mente alcune cose, ovvero:

  1. numero di biciclette da dover portare;
  2. quanto peso riesce a contenere il portabici;
  3. compatibilità del modello con la propria auto e bicicletta;

Per quanto concerne il numero di bici, non c’è molto da spiegare, ma dipende tutto dalle tue esigenze. Nel secondo invece, per quelle da tetto, ogni casa produttrice ha una capacità massima consigliata per il tetto e questo valore puoi trovarlo sul libretto di circolazione.

Di solito la maggior parte dei mezzi possono sopportare un carico totale di 40 Kg. Proprio per questo motivo nei modelli da tetto non si possono mettere più di due biciclette alla volta, oppure solamente una elettrica.

Pensa che una ha un peso di circa dieci o dodici chili, quindi se ne potrebbero agganciare anche tre, ma non c’è spazio; invece una elettrica pesa 22 o 24 chili, ma si supera il limite massimo.

Classifica dei 5 migliori portabici da tetto:

miglior portabici da tetto

Se effettui sport come il ciclismo, ami la mountain bike, oppure stai per andare in villeggiatura e vuoi portare con te la tua bicicletta e quella dei tuoi familiari, allora devi acquistare un portabici da tetto.

In commercio sono presenti diversi modelli, perciò può risultare difficile scegliere un prodotto adatto, in quanto è facile incappare in uno scadente.

Per questo articolo guida abbiamo creato una classifica con le migliori cinque barre per auto da tetto.

  • Thule 151.59 – Portabici da tetto migliore

Offerta
Thule 151.591 Proride 591 Portabici da Tetto
  • Portabici semplice, sicuro ed elegante

Descrizione generale: Thule 591 Proride è un modello dal design elegante e che garantisce sicurezza per tutta la famiglia. È un prodotto ideale per gli appassionati di ciclismo e che hanno la necessità di acquistare articoli decisamente all’altezza; questo sicuramente fa per te.

La bici si tiene ferma grazie al morsetto del telaio e al supporto per le ruote; è semplice da regolare.
La manopola controlla la forza che si applica al telaio attraverso un segnale.

La pressione si distribuisce bene con delle ganasce morbide e ampie, che si adattano alle tubature della bicicletta e in questo modo si evitano eventuali i danni.

Caratteristiche del prodotto: si può usare per portare bici fino ad un peso di 20 chili, le dimensioni sono 145 x 33 x 9 centimetri e il peso totale è di 4 chili; nel kit in dotazione è presente anche una serratura antifurto. I mezzi saranno sempre al sicuro perché non c’è possibilità di caduta, in quanto sono tenuti fermi dal morsetto inferiore e le ruote sono attaccate bene ai supporti, che sono formati anche da cinghie.

  • Electric Life Elite – Economico

Descrizione generale: è una tipologia di portabici da tetto ideale per tutte le taglie di bici, pure quelle dotate di freni a disco ed è perfetta per ogni dimensioni di ruota; è facile da utilizzare e comoda.

Caratteristiche del prodotto: si monta sulle barre portatutto di dimensioni massime di 80 x 46 millimetri, le misure sono 18 x 18 x 7 centimetri e il peso totale è di 499 grammi. Il materiale è in lega molto resistente e il sistema di bloccaggio è rapido.

  • Cora 000502100

Cora 000502100 Biker Plus Portabici da Tetto Universale
  • Portabici universale Biker Plus dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.

Descrizione generale: Cora 510330310 è un portabici per veicoli ideale per ogni bicicletta a sezione ovale, rotonda o con tubo obliquo, ma anche per grandi dimensioni e ruote di ogni misura. Presenta un buon rapporto qualità-prezzo.

Caratteristiche del prodotto: le dimensioni sono 76 centimetri di altezza e 24 centimetri di larghezza; il peso è di 2,9 chili. Si monta agilmente sulle barre portatutto dell’auto con sezione al massimo 58×50 millimetri.

  • Peruzzo Tour – Portabici da tetto universale 

Descrizione generale: si tratta di un portabici da tetto molto apprezzato sul mercato; è un modello professionale con un buon rapporto qualità-prezzo. Si adatta a qualsiasi tipologia di bicicletta, ma non a quella con i freni a disco. Si può agganciare sulle barre da tetto fino a 55 centimetri di larghezza, è dotato di cinghie di sicurezza che hanno una portata massima di ben 150 chili ed è omologato TUV.

Caratteristiche del prodotto: le dimensioni sono 58 x 40 x 32 centimetri e il peso è di 830 grammi. Il materiale è di plastica e ha una funzione di agganci con forcella molto adatto per le mountain bike e bici per la corsa.

  • Auto Companion 

Auto Companion - Portabici con struttura in alluminio da fissare sul tetto dell’auto
  • Compatibile sia con barre portatutto a sezione quadrata, sia con quelle con canalina a T

Descrizione generale: Auto Companion è un porta biciclette che si attacca alle assi portatutto o alle canaline del portapacchi di una macchina. È un articolo con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Caratteristiche del prodotto: le dimensioni sono 135 x 26 x 34 centimetri e in dotazione è presente un imbottito morsetto sulla sua struttura, che serve per evitare di danneggiare la bici e si può bloccare per tenerla ferma durante i viaggi.

Il materiale è alluminio, che va bene per ogni tipo di bicicletta, offre comfort per lo scarico e il carico e le corde si fissano alle ruote e si possono togliere facilmente.

Lascia un commento