Segway: Qual è il migliore? Guida alla scelta con classifica e prezzo

Le modalità di trasporto negli ultimi anni sono cambiate. Adesso si punta a dimezzare l’inquinamento ambientale evitando di utilizzare automobili o mezzi pubblici e prediligendo i nuovi sistemi elettrici come monopattini elettrici, biciclette e i famosissimi veicoli elettrici prodotti da Segway.

Segway Ninebot è un’azienda che nasce nel 2015 e che ha sedi strategiche in tutto il mondo. L’obiettivo dell’azienda in questione è quello di trasformare le persone in pedoni potenziati. Il problema principale da affrontare è quello della sostenibilità ambientale e Segway cerca di risolverlo creando veicoli a emissioni zero che possono addirittura essere utilizzati all’interno di edifici e luoghi al chiuso.

I prodotti creati da quest’azienda hanno fatto il giro del mondo e stanno spopolando, riempendo strade e città.
Il veicolo elettrico di Segway è uno tra i prodotti più venduti e apprezzati al momento, grazie al quale è possibile percorrere lunghi o brevi tratti di strade affollate e trafficate in poco tempo evitando di inquinare l’ambiente.

Sicuramente avrai sentito parlare di questi mezzi di trasporto, ma essere informato al 100% ti tornerà utile per poterne acquistare uno e beneficiare di numerosi vantaggi che cambieranno radicalmente il tuo stile di vita.

Che cos’è un Segway?

Il Segway è una vera e propria invenzione, un’innovazione incredibile che ha stravolto e migliorato le abitudini di milioni di persone. Si tratta di un ibrido, un misto tra un monopattino e un motociclo che nasce grazie all’intelligenza meccanica, elettrica e tecnologica.

É a tutti gli effetti un veicolo a trazione elettrica formato da una pedana che può ospitare una sola persona, appoggiata su due ruote e un manubrio centrale che può anche non essere presente, dipende dal modello che si preferisce.

Come si guida?

Segway professionale

Tutti conoscono questo nuovissimo mezzo e tanti cercano di capire il meccanismo di funzionamento e i consigli per poterlo guidare. Ti sveliamo un segreto: condurre un Segway è semplicissimo.

Per farlo partire è necessario spingere il manubrio in avanti, questo creerà un’accelerazione crescente graduale che permetterà di mettere in moto il Segway. Viceversa, per frenare, è necessario tirare il manubrio verso di sè, così da innescare il meccanismo inverso che permette di rallentare.

Allo stesso modo per effettuare le svolte a destra o a sinistra, il manubrio dovrà essere diretto verso la direzione prescelta. Non temere, se non hai molto equilibrio. Non è un problema perché il Segway è dotato di un meccanismo inserito nel manubrio, utile per fornire un auto bilanciamento al mezzo, in modo tale da non lasciarti cadere quando ti fermi.

Le caratteristiche dei Segway per adulti:

Partiamo dal presupposto che si tratta di un veicolo a motore. Non necessita di patente, né di un’età minima, anche se è ovviamente consigliabile avere almeno 16 anni prima di mettersi alla guida di un mezzo del genere. Inoltre, può sostenere pesi anche molto elevati, sempre riferiti a un solo passeggero.
Tra le caratteristiche principali spicca il motore.

Questo, in base ai modelli, può arrivare fino a un massimo di 20 km/h. In realtà esistono dei modelli professionali che non sono vendibili o acquistabili da chiunque e possono raggiungere anche velocità più elevate.

Ovviamente, funzionano a batteria. Ogni ricarica può procurare al Segway un’autonomia di circa 15 km. Questo però può variare in base alla qualità del prodotto: quelli più costosi e di qualità elevata possono avere autonomie di 20-30 km.
Abbiamo già detto che un’altra caratteristica del Segway è quella di poter trasportare pesi elevati. Il peso limite si aggira intorno ai 120 kg.

Il suo utilizzo, ricordiamo, è consigliato su strade asfaltate e percorsi abbastanza pianeggianti. Non è semplice trovare un Segway che riesca a percorrere salite ripide o strade dissestate. Sono stati prettamente progettati per sfuggire al traffico cittadino, per raggiungere velocemente il posto di lavoro o percorrere una strada pianeggiante. Non c’è dubbio che con l’evolversi della tecnologia stanno iniziando ad apparire modelli ideati per le strade di montagna, ma questi hanno pochissima autonomia e non sono ancora molto richiesti.

Ultima caratteristica, ma molto importante, è la presenza dello schermo LCD. Non è presente su tutti i modelli, generalmente, però, puoi trovarlo montato sul manubrio in modo tale da controllare la durata dell’autonomia e la velocità.

Come scegliere il migliore?

Quando stai per acquistare un mezzo elettrico devi sempre ricordarti di verificare determinati elementi: in primo luogo, che sia a norma di legge e che abbia le certificazioni europee; in secondo luogo, controlla dettagli e caratteristiche per non restare deluso.

Innanzitutto, sarebbe opportuno seguire il parere di un esperto che possa indirizzarti verso il mezzo più adatto a te. Se vuoi procedere da solo, ricorda di controllare i dettagli nel loro complesso.

Tra questi il motore, la cui potenza dovrebbe aggirarsi intorno ai 350 – 500 W e la batteria che deve essere abbinata allo stile di guida, ai tratti che si potrebbero percorrere, alla tipologia di strada. Se vuoi un modello di Segway performante dovresti ricercare quello con batteria agli ioni di litio o, addirittura, due batterie.

Non dimenticare di dare un’occhiata ai freni. Ne puoi trovare di diversi tipi: elettrici e a pedale sono quelli più comuni, ma nei modelli più recenti e di qualità più elevata potresti anche notare freni a disco o a tamburo, più leggeri e affidabili anche quando si circola a velocità sostenute.

Presta attenzione a tutte le caratteristiche citate sopra, ma anche al design e agli accessori, quindi connessione Bluetooth, presenza di porte USB, batteria rimovibile e display LCD.

Recensione con prezzi dei migliori Segway in commercio:

Segway migliore

Fornirti tutte le informazioni che necessiti per concludere l’acquisto del tuo Segway è sicuramente un’ottima idea, ma è ancora più utile presentarti una classifica dei migliori modelli di

Segway in vendita al momento, così da poterti fare un’idea delle caratteristiche e dei fattori principali e poter completare il tuo acquisto serenamente senza alcun dubbio.

Ecco a te la nostra classifica dei migliori Segway.

  • Segway PT i2 SE

Partiamo con un modello di Segway con manubrio, bello ed elegante da sfoggiare in città. Questo Segway presenta degli pneumatici da 19” che ti garantiranno una guida sicura, fluida ed equilibrata. La sua velocità massima può raggiungere i 20 km/h con una autonomia di 61 km.

Si tratta di un prodotto di altissima qualità. È un articolo molto richiesto e gettonato. É potente e resistente, utile per spostarti in città e raggiungere in poco tempo il posto di lavoro. In più, è dotato di un sistema confort, antiscivolo e sicuro.

  • Ninebot One S2 Monoruota

Offerta
Ninebot by Segway One S2 Monoruota Elettrico Unisex-Adulto, 500W, Bianco, 45 x 42 x 18 cm
  • Robusto e resistente: progettato e costruito con migliori materiali e dotato di protezione IP54

Non pensare che sia finita qui! Abbiamo per te una proposta alternativa molto valida. Un mono-ruota senza manubrio. La sua struttura è robusta e resistente, anche se il suo peso raggiunge a malapena i 12 kg. La batteria inserita è un modello al litio, una tra le migliori in commercio, che ti permetterà di raggiungere tranquillamente i 24 km/h con una autonomia di 30 km.

Così piccolo e compatto può trasportare fino a 120 kg. Imparare a guidarlo è semplicissimo. É anche dotato di sensori di precisione e può adattarsi a tutti gli ostacoli presenti nella strada, in modo tale da percorrere facilmente strettoie e strade trafficate in totale sicurezza.

Non ha un display integrato, ma potrai ottenere sul tuo dispositivo mobile l’app che ti permette di bloccare il tuo Segway in caso di furto, regolare le luci, aggiornare e monitorare i dati del veicolo.

Questo è un modello molto bello, richiesto e ben recensito. Se sei interessato potresti dare un’occhiata al link in allegato:

  •  Segway PT X2 SE

Unico Originale Segway PT X2 SE
  • Unico Originale Segway Personal Transporter Autobilanciante

Restiamo in casa Segway con questo modello super gettonato. Gli pneumatici sono d aoff road, ti dimenticherai della manutenzione e del controllo in quanto sono super resistenti e duraturi. A differenza del primo, questo è più pesante, e ha un’autonomia di 23 km.

Bellissimo, raffinato, per niente ingombrante, può essere un valido acquisto per chi vuole spostarsi comodamente dalla montagna alla città.

Conclusioni:

Siamo giunti al termine di questo articolo in cui ti abbiamo presentato tutte le caratteristiche che un Segway deve avere per essere valido. Abbiamo riposto fiducia in questo marchio, che è un leader mondiale, e ti abbiamo presentato i suoi migliori prodotti, attualmente in vendita e acquistabili online.

Ti consigliamo di affidarti sempre a rivenditori autorizzati quando acquisti nei negozi fisici, altrimenti, se scegliessi di acquistare online e seguire i nostri suggerimenti è meglio rivolgersi sempre al sito Amazon, che ti offre sicurezze e garanzie, controllando le vendite e fornendoti assistenza se necessario.

Scegli sempre i prodotti di qualità, investire del denaro in più ti tornerà sicuramente utile in futuro, evitando di dover spendere ingenti somme per la manutenzione o la riparazione del tuo veicolo.

Con i nostri suggerimenti dovresti essere in grado di trovare un ottimo Segway ed iniziare a circolare in tutta tranquillità anche nelle strade più trafficate della tua città, così da raggiungere in maniera incredibilmente veloce il posto di lavoro.

Fai attenzione a tutte le caratteristiche menzionate all’interno della nostra guida informativa e non dimenticare mai di richiedere le autorizzazioni e le certificazioni del tuo nuovo mezzo di trasporto. Se ti affiderai ad Amazon, come già detto, avrai tutte le garanzie e l’assistenza del caso. Corri a dare un’occhiata e trova il modello più adatto a te!

Lascia un commento