Selle bici Selle Italia migliori: Quale modello scegliere? Classifica dei modelli professionali più venduti

Quando si decide di acquistare una bicicletta da corsa o una mountain bike sono alcune le componenti da tenere presenti per operare una scelta mirata e consapevole.
Solitamente ci si concentra soprattutto sulle ruote, sul telaio e sui pedali, ma anche la sella riveste un ruolo di primo piano essendo uno dei cinque punti di contatto che il ciclista possiede con il suo mezzo.

Sul mercato numerosi sono i brand che si occupano di ideare una propria linea di questo fondamentale accessorio, come ad esempio Selle Italia, leader nel settore ormai da molti anni e garanzia di qualità e affidabilità per differenti target di clienti.

La sua produzione è infatti in grado di accontentare il semplice amatore del veicolo così come il professionista che lo utilizza ogni giorno e partecipa a gare per la sua categoria.

Le caratteristiche delle selle per bici di Selle Italia:

Offerta1
Selle Italia - Sella Bici da Corsa SLR TM Superflow, Rail Manganese Tubo Ø7, Sella Road Perfomance...
  • Rail: Manganese Tube Ø7 - Sella Duro-Tek Perfomance Comfort Ergonomics foro Superflow
4
Selle Italia A3, Sellino Unisex Adulto, Nero, taglia unica
  • Sella per bicicletta appartenente alla linea Sportourer by Selle Italia, garantisce un'ampia seduta, ideata per chi cerca un connubio tra performance e comodità
Offerta5
Selle Italia SZ, Sellino Unisex Adulto, Nero, One Size
  • Sella per bicicletta appartenente alla linea Sportourer by Selle Italia, garantisce una seduta stretta, ideata per chi cerca un connubio tra performance e comodità

La sella per bici di Selle Italia tradizionale presenta una classica forma affusolata ristretta sul davanti, poiché la parte più larga deve sostenere il peso del ciclista e contribuire a fargli assumere una postura corretta, mentre quella anteriore diminuisce di larghezza per permettere alle gambe di muoversi liberamente durante la pedalata.

È possibile quindi distinguere tre parti fondamentali che il brand cura in maniera dettagliata:

  • Le guide inferiori sono quelle componenti che collegano la parte al reggisella, consentendo il montaggio sul telaio della bici stessa.
    La conformazione è rotonda e permette lo slittamento del pezzo avanti e indietro, a seconda delle esigenze del ciclista che guida il mezzo.
    I materiali maggiormente utilizzati per la loro realizzazione sono l’alluminio, il titanio, l’acciaio, il carbonio e raramente il magnesio, tutte leghe decisamente resistenti all’usura del tempo.
  • il corpo della sella per bici da corsa o mtb è solitamente creato con un tessuto particolare come il nylon, che difficilmente si deforma e viene stampato con la fantasia desiderata, andando a personalizzare tutto il mezzo.
    Lo scopo è quello di attenuare il più possibile le vibrazioni e le sollecitazioni provenienti dal terreno, in modo che il corpo e la postura non ne risentano in maniera troppo evidente.
    Queste si propagano lungo il telaio, ma se il sellino di Selle Italia è di ottimo livello sarà possibile sentirle in modo ridotto rispetto al normale.
    Sono inoltre presenti varianti in cuoio, acciaio e carbone, una combinazione eccellente adatta a coloro che desiderano un accessorio valido e durevole nel tempo.
    Selle Italia pone una grande attenzione ai materiali impiegati e cerca di realizzare strutture che presentino standard qualitativi decisamente alti.
  • Il rivestimento è quella parte della sella che entra direttamente a contatto con il corpo del ciclista e per questo motivo deve possedere delle caratteristiche specifiche.
    In primo luogo la leggerezza e la flessibilità, così da assorbire gli urti, oltre che proprietà traspiranti e ipoallergeniche essendo sollecitato per molte ore nel corso della pedalata.
    Solitamente per rendere perfetta la parte esterna vengono usate delle sostanze schiumate a cellule chiuse, oppure materiali come la Lycra, il cuoio vero o ecologico.
    I rivestimenti dei sellini di Selle Italia sono riconoscibili nel mondo per la personalizzazione e soprattutto l’impiego di tessuti creati nel nostro Paese con grande attenzione.

Come scegliere il miglior modello di sellini Selle Italia?

Selle Italia

Ogni persona ha una conformazione fisica differente e per questo motivo ha bisogno di una sella che possa assecondarla nel migliore dei modi. Numerose sono le varianti in commercio presentate dal brand, come le Selle Italia Slr, Superflow, Flow o carbon, che differiscono per i materiali utilizzati e per la maggiore o minore leggerezza che le contraddistingue.

Per poter compiere una scelta mirata è importante conoscere perfettamente le proprie caratteristiche antropometriche, che possono essere simili a quelle di un altro individuo ma non per questo entrambi proveranno la stessa sensazione a sedersi sopra il medesimo sellino.

Per questo motivo ci sono dei parametri che sono settati con estrema precisione, soprattutto in base alla disciplina che solitamente viene svolta con la bicicletta.
Possiamo pertanto suddividere in questo modo la vasta gamma di Selle Italia attualmente presenti sul mercato:

Selle per mtb: questo tipo di supporto viene sottoposto a una forte sollecitazione e per questo necessita di guide inferiori di dimensioni maggiori, in grado di sopportare maggiormente gli urti.
La forma di questi elementi è curvata verso il becco per consentire il fuori sella e allo stesso tempo il rivestimento è deformabile per evitare che le botte prese dal bacino siano decisamente troppo intense.
Il corpo viene infatti sbattuto da una parte all’altra anche quando la tenuta di strada della bicicletta è ottima, quindi è opportuno cercare di proteggere le parti più delicate con un’apposita superficie.

Selle da corsa: La conformazione di questa categoria è decisamente allungata e rigida, così da fornire il giusto sostegno durante la pedalata. Il rivestimento non è troppo spesso poiché le vibrazioni non sono eccessive durante questo genere di attività, quindi si opta per la fibra di carbonio, che tende a non rovinarsi e a mantenere la sua struttura inalterata in maniera del tutto impeccabile.

Selle per cicloturismo: si tratta di un’attività più rilassante delle precedenti, che prevede lunghe passeggiate in aree di interesse e che necessita di comfort e stabilità per tutto il tragitto.
Si parla quindi si sellini facilmente riconoscibili, dotati di un corpo solido, guide inferiori resistenti ma allo stesso tempo una parte superiore comoda e imbottita, così da risultare idonea anche dopo diverse ore di pedalata continua.
Il tessuto schiumato garantisce proprio un risultato di questo genere e si presta ai semplici amatori che desiderano visitare le zone circostanti.
La forma è certamente meno affusolata, poiché il peso da sopportare è maggiore delle prime due categorie e soprattutto continuo per un numero di ore superiore.

Selle con sospensioni: se il desiderio è invece quello di percorrere terreni accidentati, questo è certamente il modello che fa al vostro caso.
Si tratta di un sellino che assorbe gli urti quasi nella loro totalità, grazie a delle molle montate nella zona sottostante.
Solitamente il materiale utilizzato è il cuoio e la forma ergonomica e poco affusolata, come nel caso precedente.
Lo scopo, infatti, non è quello di alzarsi di frequente sul mezzo, ma rimanere seduti per tutta la percorrenza tentando di tenere al meglio la strada.

Selle in cuoio: parliamo di una delle soluzioni di punta del brand Selle Italia, caratterizzata da un corpo in acciaio rivestito in lamina di cuoio rivettata, diciamo una sella stile vintage. Interessante è la loro capacità di deformarsi ma soprattutto resistere alle sollecitazioni del tempo molto meglio di altre categorie. Inizialmente possono apparire scomode poiché necessitano di un periodo di prova per adattarsi alla forma del corpo, ma una volta raggiunta la giusta confidenza con il ciclista la scelta apparirà decisamente vantaggiosa. Un ulteriore beneficio è quello di essere caratterizzata da un materiale ipoallergenico e traspirante, che ha bisogno tuttavia di una manutenzione più laboriosa venendo nutrito con un apposito grasso acquistabile presso i principali rivenditori del settore.
Lo scopo è quella di mantenerla morbida ed impedire che il tessuto si secchi, evitando anche di esporlo alle intemperie come la pioggia e l’umidità.

Selle da donna: l’anatomia femminile è nettamente diversa da quella maschile e per questo Sella Italia ha creato una linea apposita per le esigenze delle cicliste in rosa.
Gli arti sono infatti maggiormente sviluppati rispetto al busto, soprattutto il femore e il bacino più largo rispetto agli uomini, dovuto alla possibilità di partorire nel corso della vita. Per questo la struttura di un attrezzo del genere sarà certamente più larga.

Selle con canale scavato al centro: si tratta di un modello che presenta una fessura centrale e una forma decisamente affusolata, per accogliere meglio la zona dei genitali di entrambi i sessi. Sono anche dette selle antiprostata e sono adatte a coloro che presentano dei problemi specifici al tratto in questione e soffrono a stare troppe ore seduti in bilico, poggiando la maggior parte del peso sul rivestimento morbido.

Selle Italia è un brand decisamente attento alla salute dei propri clienti e offre una vasta gamma di modelli del genere, progettati secondo le tecniche più moderne e funzionali del mercato.

Scegliere la forma giusta dipende quindi dal tipo di disciplina svolta ma anche dalle tuberosità ischiatiche della persona.
In linea di massima, possiamo riassumere che una donna necessita di una seduta più ampia in senso laterale per accogliere il bacino decisamente più spazioso, mentre un uomo di una conformazione affusolata.

Quando dovete scegliere il giusto modello di sellino per bici Selle Italia il consiglio è quello di recarvi presso il negozio con dei pantaloncini da ciclista, in modo da provare la sensazione direttamente con l’attrezzatura giusta iniziando subito a prendere confidenza.
Provate per tutto il periodo di tempo necessario, così da poter operare una selezione più consapevole dal punto di vista della funzionalità e dell’utilizzo.

Le taglie:

Ogni sella di Selle Italia diventa sempre più comoda mano mano che viene usata, quindi il segreto è quello di montare sopra e cercare di utilizzarla più a lungo possibile, in modo che si adatti al corpo e viceversa.

Tuttavia la fase preliminare consiste nella scelta della taglia giusta, così da trovarsi perfettamente a proprio agio nel corso della pedalata.
È stato pertanto studiato un sistema chiamato idmach, un calibro pelvico che utilizza un sofisticato algoritmo per calcolare la distanza tra le varie parti del bacino.
In questo modo sarà possibile stabilire le misure corrette, che variano solitamente dalla S alla L, con un punto di seduta dai 131 mm ai 150 mm al massimo.

Le taglie sono solitamente associate a un numero da 1 a 3 che dipende dal foro centrale, attraverso una tecnologia flow che permette di capire dove dovrebbe scaricare il peso del ciclista sul corpo dell’attrezzo.

Numerose sono le varianti che differiscono davvero per minuscoli dettagli ma garantiscono la comodità e il comfort a ogni genere di individuo che desidera pedalare periodicamente in tutta sicurezza per la postura e le zone delicate.

Il modello Superflow, inoltre, è quello maggiormente indicato per coloro che soffrono di prostata o di problemi legati all’area genitale, che necessitano di qualche accortezza in più per non aggravare ulteriormente il proprio disagio nel tempo.

Le migliori 5 selle di Selle Italia:

miglior sella bici Selle Italia

Selle Italia SLR Boost Superflow – La migliore

Partiamo da un prodotto appartenente a una fascia alta di prezzo, i cui costi sono però pienamente giustificati da prestazioni di ottimo livello sia per bici da corsa che mtb.
Il design è decisamente moderno e il modello prevede un foro centrale capace di donare comfort e comodità a coloro che soffrono la posizione dopo diverse ore.

Il rivestimento è nero con rifiniture argento, decisamente affusolato e perfetto soprattutto per la conformazione fisica maschile.
Il peso è molto leggero e il materiale esterno alla superficie è una fibra tech di ottimo livello, come tipico della celebre casa produttrice, decisamente attenta alle materie prime utilizzate.

I clienti che hanno avuto modo di testarlo si sono mostrati soddisfatti dell’acquisto.

  • Selle Italia Max SLR Gel Superflow

Parliamo sempre di un modello appartenente a una fascia alta, perfetto per i professionisti del settore che cercano il perfetto connubio tra comfort e performance.
Questo accessorio è gradevole alla vista e dall’impatto moderno, ancora un volta dal discreto colore nero ma allo stesso tempo elegante.

Si presta alla corsa ma anche al cicloturismo e la sua conformazione lo rende unisex e adattabile anche al fisico delle donne, dal bacino leggermente più largo.
Le dimensioni sono ridotte e il peso leggermente superiore della precedente versione, ma comunque in linea con gli standard dei principali competitor.

  • Selle Italia SP-01 Boost TM Superflow

Selle Italia - Sella Bici da Corsa SP-01 Boost TM Superflow, Rail Manganese Tubo Ø7, Sella Corta...
  • Rail: Manganese Tube Ø7 - Sella Duro-Tek Corta Perfomance Innovative foro Superflow

La punta smussata conferisce a questo modello un’area di comodità superiore agli altri, inserendosi in una fascia di prezzo media ma comunque perfettamente in linea anche con il ciclista più esperto.

Dotata di una tecnologia suspension link movement, unita al rail manganese, questa sella consente di raggiungere prestazioni di ottimo livello su ogni genere di terreno, attutendo gli urti e le vibrazioni con grande efficacia, anche grazie alla cavità centrale presente.

Adatta per ogni genere di disciplina, si parla di un ottimo compromesso in rapporto al prezzo, soprattutto se non desiderate compiere un investimento iniziale eccessivo ma avete bisogno di un buon prodotto.

  • Selle Italia Novus Boost Tm Superflow L

Scendendo ancora nel prezzo troviamo un modello realizzato con telaio in manganese, dal design innovativo e dal sapore leggermente vintage, nero con rifiniture bianche sotto forma di strisce orizzontali.

Il tessuto di rivestimento è decisamente traspirante e ipoallergenico, garantendo la salute e la corretta sudorazione del ciclista durante tutto il percorso da effettuare.
Il rapporto qualità prezzo è ottimo, come attestato dalle recensioni dei clienti di Amazon che lo eleggono uno dei migliori prodotti presenti attualmente sul mercato.

  • Selle Italia X1 Flow

La particolarità di questo sellino economico ma valido è la striscia verde lime che lo attraversa, rendendolo visibile in qualunque condizione atmosferica, anche quella più disagevole.

Per questo motivo è indicato per coloro che si avventurano lungo sentieri meno battuti e desiderano essere visti dalle macchine sfreccianti.
I materiali impiegati sono tutti di ottima qualità e ancora una volta il brand mostra il proprio valore nel settore delle biciclette.

Lascia un commento